instagrampinteresttelegram-plane

Cosa fotografare a Londra: gli angoli più fotogenici

Londra è una meta low cost amatissima da tutti, facile da raggiungere con voli anche economici la città Britannica tra le più amate è una delle prime mete di chi si avventura all’estero. Se per anni era nota per essere piovosa e grigia Londra in realtà si è ravvivata tantissima e tra locali instagrammabili con fiori e dai colori pastello e luoghi meno noti fino a qualche anno fa si aggiudica il titolo di una delle città più fotogeniche d’Europa.


POSTI INSTAGRAMMABILI LONDRA


Tra i luoghi più colorati di Londra troviamo Neal’s Yard, si tratta di uno dei luoghi più fotogenici della città nella zona di Covent Garden qui le porte e le finestre sono di colori sgargianti mentre i balconi sono spesso fioriti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kate Woodcock (@justkatiex) in data:

Notting Hill è uno dei quartieri più amati della città, porticine e casette colorate soprattutto in Portobello Road spesso però presa d’assalto dagli instagrammer quindi attenzione all’orario in cui andrete a scattare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Positive (@ilaria_viale) in data:

Per gli amanti di Harry Potter ma anche dei mercati la  galleria coperta di Leadenhall Market è il posto ideale, aperta dal 1800 rappresenta il cuore di una Londra antica. Qui soprattutto nel periodo natalizio perderete la testa tra ghirlande e lucine.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Metro UK (@metro.co.uk) in data:

Tra i luoghi più instagrammabili ultimamente troviamo anche tanti negozi, a Londra esiste il The Sherlock Holmes Museum Gift Shop, adiacente proprio al museo questo negozietto caratteristico oltre ad offrire un ricordo originale da portare ad amici e parenti ha una location incredibilmente fotogenica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea (@dr_difilippo) in data:

Churchill Arms è invece un locale storico del 1750 dove non troverete rosa ma una cascata di fiori esposti, qui le foto saranno incredibili in ogni stagione dell’anno… ma sotto Natale ancora di più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pablo (@pablitoburtone) in data:

Per gli amanti dei pattern invece vi segnalo Sugarhouse Studio, sembra quasi una coda di sirena il pattern alle spalle dei selfie più likati di instagram a Londra e nonostante si trovi un po’ fuori Londra sono tantissimi quelli che si spingono fino a qui per scattare una fotografia originale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PureSpaces (@purespaces) in data:

London Eye con la caratteristica ruota panoramica colorata è un altro degli angoli di Londra amatissimo per scattare fotografie, non perdetevelo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anna Wołkowycka (@aniaaa2442) in data:

Il Big Ben è sicuramente il simbolo di Londra ma per posizionarsi al meglio e fotografarlo vi conviene arrivare al Westminster Bridge, qui nonostante siate un po’ lontani avrete una visuale tale da riuscire ad inquadrarlo alla perfezione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da London Pictures 📸 🇬🇧 (@london_ct) in data:

BAR E LOCALI INSTAGRAMMABILI LONDRA DOVE MANGIARE


Bourne and Hollingsworth è invece un locale dai tocchi tropical con piante sospese e carta da parati con fiori tropicali, questo locale è perfetto per chi desidera un po’ destate anche in città.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bourne & Hollingsworth (@bourneandhollingsworth) in data:


Non un vero e proprio locale ma è il prodotto ad attirare i like su instagram, stiamo parlando di Bubblewrap Waffle, un waffle arrotolato a cono ripieno di gelato e altre golosità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Travel Blogger 🌍 Sara (@mindfultravel) in data:


The Ivy Chelsea Garden si trova in King’s Road ed è uno dei luoghi più amati dagli instagrammer, qui grazie al giardino e alla terrazza d’inverno conquista tutti. L’ingresso è un tripudio di fiori e oltre a mangiare molto bene il locale riflette uno stile luxury e alla moda tra velluto, candele, fiori e specchi antichi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Ivy Chelsea Garden (@ivychelsgarden) in data:


Biscuitters si trova nella zona di Notting Hill ed è nata come scuola per poi aprire un vero e proprio locale dove gustare un afternoon tea tradizionale tra golosi dolci e biscotti decorati, perfetto per chi ama fare gli on the table.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Yudi Prasetyo (@cafeinglondon) in data:

Sketch è forse uno dei locali più rosa di Londra, qui la cucina è stellata e i prezzi corrispondono al tipo di cucina preziosa che viene servita ma il locale è straordinariamente romantico e femminile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kelsea Olivia Gaynor (@eastolivia) in data:

Elan Cafe è tra i bar più amati di Londra, qui il rosa è uno stato d’animo. Fiori freschi, cappuccini e dolcetti in tinta ma anche piatti più elaborati vengono serviti in questo locale che ci fa sentire tutte un po’ in una casa di Barbie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Demi A.Tsarouchas 🇬🇧 (@demi_a.tsarouchas) in data:

Peggy Porschen è un locale pastello dai toni delicati aperto nel 2010 ma amatissimo fin da subito grazie alla cura per l’estetica, perfetto per una merenda a base di dolci e infusi caldi. A dare vita a questo locale è una premiata cake designer che ha scelto di aprire un locale in cui l’estetica viene curata quanto il gusto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Peggy Porschen (@peggyporschenofficial) in data:



Di